Ascolta la nostra intervista su Radio3 Rai

Enrica Baldi, formatrice Montessori e Presidente di
“tenera mente – onlus” è stata ospite lunedì 14 settembre
alla trasmissione radiofonica RAI Radio3 Mondo,
per descrivere le finalità dell’associazione e le modalità innovative con
cui il metodo Montessori viene offerto a maestre di tanti paesi del mondo. Un’occasione preziosa che siamo felici di condividere con voi.
Puoi ascoltare l’intervista cliccando qui.
Buon ascolto!Intervista_Radio
Scopri il prossimo Seminario Introduttivo al Metodo Montessori
cliccando qui.
In anteprima t’invitiamo a leggere questo primo documento che sarà letto all’inizio del corso:
“La nascita” versione italiana
“The birth” versione inglese

Tino non ha più la tosse – quarto racconto

Ecco il quarto racconto dell’Epopea dei Coniglietti.

C’è un’idea forte che mi ha colpito: è il fratello maggiore Etto a dare il via a miglioramenti nell’ambiente perché non può permettere che al suo fratellino venga la bronchite per colpa dell’inquinamento.

Mi ha ricordato un ragazzo che conobbi al centro “Il Faro”, fondato e diretto dall’on. Susanna Agnelli per accogliere e avviare al lavoro minori che arrivavano clandestinamente, soprattuto dai paesi dell’est. In gran parte erano albanesi ed erano arrivati sui gommoni. Mihail invece era rumeno. Aveva sedici anni, calmo e ben educato, di aspetto gentile. Si era lasciato un po’ andare quando avevamo portato il gruppo al cinema Nuovo Olimpia a vedere “Billy Eliot”, che avevano tutti molto apprezzato e uscendo alcuni si erano messi a danzare per via del Corso, presto seguiti dagli altri, tra cui Mihail.

Poco prima di Natale seppi che sarebbe partito l’indomani per la Romania, pur avendo altri due anni da passare a “Il Faro” prima della temuta espulsione. Mi feci raccontare come stavano le cose: erano tre fratelli e lui era il mediano. I genitori erano partiti lasciandoli a una zia che – lui mi disse – era pazza. Non so cosa intendesse esattamente, ma tagliò corto e ribadì che era pazza. Li misero in un orfanotrofio e dopo un po’ discusse col fratello maggiore e decisero che Mihail avrebbe tentato per tutti la sorte venendo in Italia. E così aveva fatto. Ma aveva appena appreso che il fratello maggiore si era suicidato e lui non poteva lasciare solo il fratellino. Perché sapeva come era la vita nell’orfanotrofio. E mi raccontò episodi di grande crudeltà cui lui non si rassegnava e andava in direzione a denunciare ma anche a proporre soluzioni, incontrando solo indifferenza. Io non riuscivo a non piangere ma riuscii a chiedergli: come hai fatto a resistere, come hai fatto a essere come sei? Mi rispose: non potevo permettere che al mio fratellino capitasse qualcosa di male.

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to dFlip 3D Flipbook Wordpress Help documentation.

Clicca qui per scaricare il Kit: Tino non ha più la tosse – a colori

Clicca qui per scaricare il Kit: Tino non ha più la tosse – in B/N da colorare

Seminario Introduttivo al Metodo Montessori

Oltre all’intervista che verrà trasmessa lunedì 14 settembre alle 11.00 in diretta a Rai-Radio3Mondo, abbiamo il piacere di annunciare che dal 6 al 13 ottobre 2020 la Presidente di “tenera mente – onlus terrà su Zoom un seminario introduttivo al metodo Montessori cui potranno partecipare non più di 25 persone. Siamo grati all’Associazione culturale “International Dzogchen Community Merigar Est” di aver accolto la nostra proposta assumendosene l’organizzazione. Attualmente i partecipanti sono cittadini della Romania, della Ungheria, della Repubblica Ceca e della Slovacchia, ma intendiamo estendere l’invito anche ad altri paesi dell’Est europeo, sperando che sia un seme gettato su un terreno particolarmente fertile.

Infatti, dopo la caduta del regime sovietico si è aperto nelle numerose repubbliche un grande desiderio di spiritualità e di nuove conoscenze in quelle che erano ritenute “pseudo scienze”, quali appunto le scienze dell’educazione.

Microsoft Word - Montessori Romania_TM-INGLESE11.09.20.doc

Per “tenera mente – onlus significa tornare alle proprie radici. Fu infatti nel 2004 che per la prima volta organizzammo una formazione delle operatrici di diverse case-famiglia a Bucarest e di un orfanotrofio a Câmpina, piccola cittadina posta tra Bucarest e Brașov, che diede i natali alla giovanissima poetessa Iulia Hasdeu e in cui il progetto di formazione proseguì fino al 2007, con risultati che cambiarono la vita dei bambini e delle operatrici che se ne prendevano cura.

Abbiamo poi partecipato alle formazioni tenute dalla compianta Carolina Gomez del Valle a Lubiana e a Praga, ricavando sempre una calda accoglienza e un estremo interesse per la filosofia educativa di Maria Montessori, i cui libri durante il regime sovietico erano stati tutti distrutti.

Come potemmo constatare di persona nel 2004, neppure la Biblioteca Nazionale a Bucarest aveva un suo libro. Anche ora, a quanto ci risulta, l’unico testo reperibile è “La scoperta del bambino”, purtroppo tradotto dall’inglese e non dall’italiano, perdendosi così quell’effetto emotivamente pregnante di una scienziata che parlava al cuore col linguaggio della poesia.

Chi desidera avere maggiori informazioni può cliccare: https://dzogchen.ro/merigar-east/upcoming-events/maria-montessori-her-method-for-the-child-s-body-and-mind. Nei due pdf qui sotto allegati, l’uno in italiano e l’altro in inglese, il corso è descritto più nel dettaglio.

Buona lettura!

Clicca qui per leggere il Programma del corso Montessori in italiano

Clicca qui per leggere il Programma del corso Montessori in inglese

All contents copyright © tenera mente – onlus. All rights reserved. Theme design by Web-Kreation.