Il sentimento religioso e il metodo Montessori

Questo è l’ultimo seminario di “Montessori e oltre” dell’anno 2021 e sarà tenuto sabato 4 dicembre in concomitanza con l’uscita del secondo volume di “Con Montessori oltre”, il cui primo è uscito nel maggio 2021.

Altri seminari seguiranno nel prossimo anno, ma ci interessa sottolineare che a questo abbiamo dato un significato particolare: avvicinandoci al Natale abbiamo voluto proporre il senso religioso in Maria Montessori, ricordando anche che la prima Casa dei Bambini venne inaugurata nel 1907 a San Lorenzo il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, che a Roma però – come sottolinea Montessori stessa nel suo discorso inaugurale – è un giorno di gioia per i doni che la Befana lascia cadere nelle calze appese sotto il camino.

Montessori percorre le parole dei Profeti dell’Antico Testamento e quelle dei Vangeli, come fossero una grande allegoria del bambino, il vero Messia che sempre ritorna per richiamare gli adulti dal loro torpore.

Così, Montessori definisce “incarnazione” la prima fase di vita dell’essere umano: con questo intendendo che l’energia psichica deve “incarnarsi” nel movimento e comporre l’unità della persona agente nel mondo. Clicca qui per leggere le parole di Montessori sulla Incarnazione.

Sarà la presidente di “tenera mente” Enrica Baldi, educatrice e formatrice Montessori, a introdurre il seminario spiegando termini quali: embrione fisico, embrione spirituale, embrione sociale… per lasciare poi la parola a Anita Baruchello, logopedista e psicoterapeuta infantile, che racconterà la sua indimenticabile esperienza di bambina con Sofia Cavalletti, erudita studiosa dell’Ebraismo, che nella sua cappella di famiglia per cinquanta anni sviluppò lo spontaneo senso religioso dei bambini elaborando una Catechesi del Buon Pastore, poi adottata da molte scuole di ogni ordine e grado in tutti i continenti.

buon pastore 1  buon pastore 3  buon pastore 20

Concluderà il seminario il prof. Furio Pesci, docente di Storia della Pedagogia a Villa Mirafiori – La Sapienza di Roma, che porterà il discorso sull’importanza del senso religioso di Maria Montessori nella sua intera pedagogia.

In occasione dell’approssimarsi del Natale “tenera mente” desidera donare questo seminario a chiunque sia interessato a conoscere il senso religioso di Maria Montessori e come il suo metodo ha permesso di conoscere a sviluppare la religiosità spontanea dei bambini. Per le iscrizione si prega di chiamare il 3772766866 o scrivere a info@tenera-mente.org

TM-Sesto Seminario Montessori

Vedi anche:

Ciclo di Seminari “Montessori e oltre”

Secondo Seminario “Montessori e oltre”

Terzo Seminario “Montessori e oltre”

Quarto Seminario “Montessori e oltre”

Quinto Seminario “Montessori e oltre”

È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il RSS 2.0 feed.

All contents copyright © tenera mente – onlus. All rights reserved. Theme design by Web-Kreation.