Posts Tagged ‘bambini’

Giovanni Pascoli

Perché Pascoli piace ai bambini, malgrado nelle sue poesie affiorino così spesso il dolore, la perdita, la malinconia, mentre siamo abituati a pensare che tutto per i bambini debba essere gaio e gioioso? Forse perché i bambini non trovano ascolto ai loro dispiaceri, alle loro perdite, al loro dolore. E parla della vita che tutti […]

More »

Il fanciullino III

I fanciullini si riconosco «Ma è veramente in tutti il fanciullo musico? Che in qualcuno non sia, non vorrei credere: tanta a me parrebbe di lui la miseria e la solitudine. Egli non avrebbe dentro sé quel seno concavo da cui risonare le voci degli altri uomini; e nulla dell’anima sua giungerebbe all’anima dei suoi […]

More »

Il fanciullino II

L’amore del fanciullino per l’epica «Ma il garrulo monello o la vergine vocale erano dentro lui, invisibilmente. (…) E la sua fanciullezza parlava per ciò più di Achille che d’Elena, e s’intratteneva col Ciclope meglio che con Calipso. (…) Così codeste cose narrava al vecchio Omero il suo fanciullino, piuttosto che le bellezze della Tindaride […]

More »

All contents copyright © tenera mente – onlus. All rights reserved. Theme design by Web-Kreation.